Molti parlano di “eternità” inesistenti …, Vasco Ursini

 

C’è l’eternità del sapere metafisico e religioso dell’Occidente e c’è anche l’eternità del sapere religioso-sapienzale preontologico dell’Oriente.
Va detto subito però che esse sono tutte forme dell’isolamento della terra dal destino della verità ed hanno il compito di “fondare” l’esistenza dell’eterno e di non limitarsi ad affermarla. Compito peraltro destinato a non cogliere l’obiettivo e a fallire perché la filosofia contemporanea, o meglio il sottosuolo della filosofia contemporanea è la distruzione inevitabile dell’ “episteme”, cioè di ogni eterno.

da(4) Amici di Emanuele Severino

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.