MULTATULI (1820-1887) è lo pseudonimo latino (multa tuli, molto soffersi) di Eduars Douwes Dekker. Proposta di alcuni aforismi

MULTATULI (1820-1887) è lo pseudonimo latino (multa tuli, molto soffersi) di Eduars Douwes Dekker, il più grande scrittore neerlandese dell’Ottocento.

Il suo romanzo ‘Max Havelaar’ (1860), potente atto d’accusa del sistema coloniale olandese, è noto in tutto il mondo.

Meno noti sono i suoi lucidi e sferzanti ‘pensieri e aforismi’ apparsi in sette volumi (1862.18779 subito dopo la morte dello scrittore.

Vogliamo proporre alcuni di questi pensieri che stanno a testimoniare la geniale acutezza di un uomo che, ritenendo sacri la verità e il cuore, scende in campo per combattere ogni forma di impostura e di ipocrisia, tanto da conquistarsi l’ammirazione di Sigmund Freud, che chiamò Multatuli “il più grande pensatore e amico dell’umanità”:

1. Tutte le persone hanno pensieri. Poche li trasformano in concetti.

2. Esiste un sesto continente che non ha trovato finora il suo Cristoforo Colombo. E ciò è tanto più strano in quanto migliaia e migliaia di individui pretendono di non risparmiarsi fatica per scoprirlo. Questo continente si chiama “uomo”. Noi non lo conosciamo.

3) la verità è una, il numero delle non verità è infinito.

Un pensiero riguardo “MULTATULI (1820-1887) è lo pseudonimo latino (multa tuli, molto soffersi) di Eduars Douwes Dekker. Proposta di alcuni aforismi

  1. Il solo commento possibile è che non conoscevo quest’autore e che, data l’ora, ho provveduto a scaricare l’e-book ma provvederò a procurarmi il cartaceo nel minor tempo possibile.
    E ringrazio per la segnalazione

    "Mi piace"

Rispondi a Ivana Daccò Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.