Vasco Ursini, Se non fosse per quella preziosa propensione dei mortali …

Se non fosse per quella preziosa propensione dei mortali a non pensare quasi mai alle terrificanti modalità della condizione esistenziale in cui sono "gettati", essi non potrebbero farcela a vivere nemmeno un attimo e porrebbero fine, uno dopo l'altro, a questo stare sulla terra a patire o ad assistere al susseguirsi di eventi di dolore … Leggi tutto Vasco Ursini, Se non fosse per quella preziosa propensione dei mortali …

Vasco Ursini, Sembra innegabile che una “logica” governi il mondo … in Amici di Emanuele Severino | Facebook

Sembra innegabile che una "logica" governi il mondo, questo meraviglioso universo che si muove da sempre nel cielo: miliardi di soli, stelle, pianeti che si muovono senza mai scontrarsi. C'è chi pensa che questa "logica" debba necessariamente avere un "autore", al quale non si può dunque non credere. Chi così pensa non ci dice però … Leggi tutto Vasco Ursini, Sembra innegabile che una “logica” governi il mondo … in Amici di Emanuele Severino | Facebook

Vasco Ursini, Ma i mortali sono liberi …

Ma i mortali sono liberi, hanno o no la possibilità di muoversi in libertà, di scegliere quale sentiero imboccare quando si imbattono in un bivio? CERTAMENTE NO. Non hanno scelto loro di venire all'esistenza, ma vi sono stati "gettati". Non sono certo loro a decidere di far accadere tutto ciò che accade. Anche quando credono … Leggi tutto Vasco Ursini, Ma i mortali sono liberi …

Camminare sul “Sentiero del giorno” è per l’individuo un compito immane …, in Vasco Ursini – Il dilemma verità dell’essere o nichilismo? – 2013

Camminare sul “Sentiero del giorno” è per l’individuo un compito immane, in cui peraltro l’insidia dell’errare, cioè del nichilismo metafisico, è sempre presente e accompagna di pari passo la ricerca della verità. [Vasco Ursini - Il dilemma verità dell’essere o nichilismo? - 2013]

Gennaro Pezzella: Husserl Heidegger Wittgenstein Freud. La filosofia del ns tempo in una sintesi pragmatica del prof. Vasco Ursini …

Gennaro Pezzella Husserl Heidegger Wittgenstein Freud aprono nuovi scenari di pensiero che conformano una nuova comunicazione relazionale. La filosofia del ns tempo in una sintesi pragmatica del prof. Vasco Ursini. Da leggere.IN:Amici di Emanuele Severino | Facebook

Vasco Ursini, Significativi riconoscimenti espressi nei confronti di Emanuele Severino da Enrico Berti

Enrico Berti è professore emerito di storia della filosofia. Particolarmente interessato alla filosofia di Aristotele, ne ha intravisto le tracce nella metafisica, nell'etica e nella politica contemporanea, in particolar modo per i problemi della contraddizione e della dialettica. E' autorevolmente dentro la dibattuta questione del rapporto tra scienza e filosofia che si incentra su una … Leggi tutto Vasco Ursini, Significativi riconoscimenti espressi nei confronti di Emanuele Severino da Enrico Berti

Vasco Ursini: Pietro Mancini, un mio carissimo amico, è l’autore di questa citazione …

Pietro Mancini, un mio carissimo amico, è l'autore di questa citazione di un passo del mio ultimo saggio, "Un filosofia per il tempo che viviamo". La seconda dimensione è questo - esser- già-in -, l' essere cioè nel mondo . Questo essere è già condizionato da una storia che lo precede, cioè l' esserci è … Leggi tutto Vasco Ursini: Pietro Mancini, un mio carissimo amico, è l’autore di questa citazione …

Vasco ursini, A un certo punto della vita dell’uomo l’estrema precarietà dell’esserci si avverte …

A un certo punto della vita dell'uomo l'estrema precarietà dell'esserci si avverte con drammatica continuità giorno dopo giorno, e gli ungarettiani versi "Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie" si insinuano nel pensiero stabilmente.

Vasco Ursini, C’è un insieme di idee nella profondità della mia coscienza che …

C'è un insieme di idee nella profondità della mia coscienza che avverto essere innegabilmente vere. Ma stanno lì, si rifiutano di salire e di rivelarsi nel linguaggio forse perché avvertono che, se emergessero, andrebbero a sprofondare nel vaniloquio dei mortali.

Vasco Ursini, La vita è essenzialmente l’attesa della morte …

La vita è essenzialmente l'attesa della morte. Giudicare, come spesso si fa, semplicemente "pessimistico" questo pensiero è cosa del tutto estranea alla "verità" che esso proclama. Si tratta poi di verificare se la morte è "un andare nel nulla", o se invece essa non annulla l'eternità dell'essente in quanto essente. E' questo il "dilemma" che … Leggi tutto Vasco Ursini, La vita è essenzialmente l’attesa della morte …

Vasco Ursini | Breve nota sul pensiero e l’opera di Sigmund Freud

Breve nota sul pensiero e l'opera di Sigmund Freud Attraverso il pensiero di Freud, il concetto di uomo e della sua personalità acquisisce una precisa connotazione in ambito filosofico. La grande rivoluzione da lui operata nella civiltà e nella stessa cultura contemporanea, riguarda essenzialmente il difficile tentativo di indagare in maniera approfondita l'enorme complessità dell'animo … Leggi tutto Vasco Ursini | Breve nota sul pensiero e l’opera di Sigmund Freud

Vasco Ursini: Breve nota sul pensiero e l’opera di Sigmund Freud

Attraverso il pensiero di Freud, il concetto di uomo e della sua personalità acquisisce una precisa connotazione in ambito filosofico. La grande rivoluzione da lui operata nella civiltà e nella stessa cultura contemporanea, riguarda essenzialmente il difficile tentativo di indagare in maniera approfondita l'enorme complessità dell'animo umano e in particolare le molteplici spinte di inganno … Leggi tutto Vasco Ursini: Breve nota sul pensiero e l’opera di Sigmund Freud

Vasco Ursini sulla destinazione del principio di non contraddizione

. . . Ma la questione sulla quale mi sono piò arrovellato è quella costituita dal modo con cui si definisce correttamente e si destina il "principio di non contraddizione", cioè si delimita il campo entro cui esso va applicato e rispettato. Tale campo, secondo il giudizio oggi dominante tra i filosofi, non è l'Essere … Leggi tutto Vasco Ursini sulla destinazione del principio di non contraddizione