Emanuele Severino: “Vi spiego perché quest’intervista è eterna”, articolo di Claudio Gallo, in La Stampa 02.03.18, dal gruppo amici di Emanuele Severino a cura di Vasco Ursini

La Stampa 02.03.18 Emanuele Severino: “Vi spiego perché quest’intervista è eterna” A Brescia un convegno celebra i sessant’anni di “La struttura originaria” l’opera con cui l’autore pose le basi del suo pensiero neo-parmenideo CLAUDIO GALLO Nel nostro mondo segretamente angosciato dal continuo svanire delle cose nel nulla, la filosofia di Emanuele Severino naviga da oltre … Leggi tutto Emanuele Severino: “Vi spiego perché quest’intervista è eterna”, articolo di Claudio Gallo, in La Stampa 02.03.18, dal gruppo amici di Emanuele Severino a cura di Vasco Ursini

Il destino della tecnica. A colloquio con Emanuele Severino (a cura di Roberto Malacrida, le Medical Humanities Anno I Aprile – Giugno Numero 2, 2007 ) http://rivista-rmh.ch. dal gruppo facebook amici di Emanuele Severino a cura di Vasco Ursini

Il destino della tecnica. A colloquio con Emanuele Severino (a cura di Roberto Malacrida, le Medical Humanities Anno I Aprile - Giugno Numero 2, 2007 ) http://rivista-rmh.ch/sommario.php?id=19 La nostra idea di Medical Humanities si basa sul presupposto che conoscendo meglio cosa vuol dire essere ammalati e cosa vuol dire curare e prendersi cura si riescano … Leggi tutto Il destino della tecnica. A colloquio con Emanuele Severino (a cura di Roberto Malacrida, le Medical Humanities Anno I Aprile – Giugno Numero 2, 2007 ) http://rivista-rmh.ch. dal gruppo facebook amici di Emanuele Severino a cura di Vasco Ursini

EMANUELE SEVERINO, Quel che resta dei miei giorni, intervista di Carmelo Caruso in Panorama 8 febbraio 2018, pagg. 58-61

l'intera intervista (a riproduzione riservata) è disponibile Panorama 8 febbraio 2018, pagg. 58-61 e QUI: https://www.panorama.it/cultura/libri/cerco-mia-moglie-tra-libri-dalle-donne-ho-ricevuto-piu-di-quanto-abbia-dato-intervista-emanuele-severino/  

EMANUELE SEVERINO, Ecco perchè la giovane Italia va in malora, intervista in TRUZZI SILVIA, Un paese ci vuole. Sedici grandi italiani si raccontano, prefazione di Massimo Gramellini, Longanesi, 2015

tutta l'intervista è qui: temi dell'intervista: l'Italia è uno stato acerbo non abbiamo un senso consolidato dello Stato perchè "capitalismo senza futuro" sui processi di "mani pulite" quali ricordi dell'Italia fascista incapacità dell'Italia di fare i conti con il passato politica e tecnica ideologie e idee guarda la televisione?    

Parmenide: l`essere e il non essere. Dialogo fra Emanuele Severino e Vittorio Hösle, video di 8 minuti

Il filosofo Emanuele Severino stabilisce un nesso tra la dottrina parmenidea dell’essere e il bisogno dell’uomo greco di trovare un rimedio contro il dolore generato dall’evidenza del divenire. La metafisica occidentale, di cui Parmenide per molti versi può essere considerato il fondatore, sarebbe pertanto un rimedio contro l’angoscia della morte Quali sono i segni che … Leggi tutto Parmenide: l`essere e il non essere. Dialogo fra Emanuele Severino e Vittorio Hösle, video di 8 minuti

LUIGI VERO TARCA, “Te lo dò io il dialogo …”, una conversazione filosofica con Emanuele Severino. In: DAVIDE SPANIO (a cura di), Il destino dell’essere. Dialogo con Emanuele Severino, Morcelliana, 2014. Volume sul Convegno: Il destino dell’essere. Dialogo con (e intorno al pensiero di) EMANUELE SEVERINO, Venezia 29-30 maggio 2012. Pagine 247-259

 da:   CONDIVIDI:

EMANUELE SEVERINO, L’APPARIRE DELLA MORTE, da: Emanuele Severino, Sul divenire Dialogo con Biagio de Giovanni, Mucchi Editore, Napoli, 2014, pp. 22-28

  Come per tutti i mortali anche per Biagio de Giovanni c'è "qualcosa di ineluttabile" "nella condizione mortale dell'uomo", cioè la morte, "la prova inconfutabile", "l'irrefutabile cogenza" che "l'ente uomo nasce dal nulla e va nel nulla" - con l'inaccettabile risultato che ciò che chiamo 'destino' "si scontra con il fatto che l'uomo muore" (Biagio … Leggi tutto EMANUELE SEVERINO, L’APPARIRE DELLA MORTE, da: Emanuele Severino, Sul divenire Dialogo con Biagio de Giovanni, Mucchi Editore, Napoli, 2014, pp. 22-28