discussione sulle criticità dell’Artificial Intelligence. Un dibattito, fra scienza e filosofia. Il confronto tra sir Roger Penrose e Emanuele Severino, video, 13 maggio 2018

Communitas Lecture Pubblicato il 27 nov 2018 Una discussione sulle criticità dell’Artificial Intelligence. Un dibattito, fra scienza e filosofia. Il confronto tra sir Roger Penrose e Emanuele Severino tenutosi a Milano il 13 maggio 2018 https://youtu.be/eNBMIaEyOi0

Giovanni Gentile e la distruzione degli immutabili (Emanuele Severino), video a cura di in Labore Fructus, 20 novembre 2018

In queste righe (tratte dalla seconda parte di "Oltre il linguaggio") Severino “dà una mano” (come egli suole dire) a portare alla luce il sottosuolo filosofico del pensiero di Giovanni Gentile, quel sottosuolo costituito da una struttura concettuale in grado di negare ogni significato eterno sulla base dell’evidenza del divenire ontologico. Nel caso di Gentile, … Leggi tutto Giovanni Gentile e la distruzione degli immutabili (Emanuele Severino), video a cura di in Labore Fructus, 20 novembre 2018

IL DESTINO DELL’EUROPA, a cura del Centro sull’Umanesimo Contemporaneo, Palazzo Strozzi,. Saluti di Enrico Rossi. Introduzione di Michele Ciliberto. Interventi: Massimo Cacciari, Biagio de Giovanni, Pierluigi Ciocca, Giuliano Amato, Emanuele Severino. Video, 14 dicembre 2017

https://youtu.be/6KYfB3Gdq40

EmanueleSeverino: Nietzsche, Leopardi e Gentile sono stati coloro i quali hanno mostrato, con necessità, l’inevitabile morte di Dio, video pubblicato da In Labore Fructus , 5 ottobre 2018

Nietzsche, Leopardi e Gentile sono stati coloro i quali hanno mostrato, con necessità, l’inevitabile morte di Dio. Qui Dio vuol dire qualsiasi realtà assoluta, definitiva, eterna e immutabile. Tenendo ferma la concezione nichilistica del divenire del mondo è impossibile affermare l’esistenza di un eterno. La tradizione filosofica affermava che l’esistenza del mondo diveniente esigesse la … Leggi tutto EmanueleSeverino: Nietzsche, Leopardi e Gentile sono stati coloro i quali hanno mostrato, con necessità, l’inevitabile morte di Dio, video pubblicato da In Labore Fructus , 5 ottobre 2018

Emanuele Severino. L`utile e il bene – link a: Rai Filosofia

Emanuele Severino affronta il tema del rapporto tra l'utile e il bene in un confronto con gli allievi del liceo "Genovesi" di Napoli. vai a: http://www.filosofia.rai.it/articoli/emanuele-severino-lutile-e-il-bene/7755/default.aspx http://www.filosofia.rai.it/embed/emanuele-severino-lutile-e-il-bene/7755/default.aspx

ETERNITÀ, POTENZA, TECNICA, Vincenzo MILANESI, Biagio DE GIOVANNI, Emanuele SEVERINO. Convegno All’alba dell’eternità – I PRIMI 60 ANNI DE “LA STRUTTURA ORIGINARIA” a cura dell’ASES – Associazione di Studi Emanuele Severino Brescia 2-3 marzo 2018. Video di 1,5 ore

All’alba dell'eternità - I PRIMI 60 ANNI DE “LA STRUTTURA ORIGINARIA” a cura dell’ASES - Associazione di Studi Emanuele Severino Brescia 2-3 marzo 2018 Università degli Studi di Brescia, Aula Magna di via San Faustino Università Cattolica di Brescia, Aula Magna di via Trieste ETERNITÀ, POTENZA, TECNICA c https://youtu.be/-IUmU9NPvos

IL “PRINCIPIO DI NON CONTRADDIZIONE”, Chair: Giuseppe MICHELI Discussant: Federico PERELDA, Luigi Vero TARCA, Laura CANDIOTTO Graham; PRIEST: Emanuele SEVERINO, Convegno All’alba dell’eternità – I PRIMI 60 ANNI DE “LA STRUTTURA ORIGINARIA” a cura dell’ASES – Associazione di Studi Emanuele Severino, Brescia 2-3 marzo 2018 Università degli Studi di Brescia. Video di 2 ore

All’alba dell'eternità - I PRIMI 60 ANNI DE “LA STRUTTURA ORIGINARIA” a cura dell’ASES - Associazione di Studi Emanuele Severino Brescia 2-3 marzo 2018 Università degli Studi di Brescia, Aula Magna di via San Faustino Università Cattolica di Brescia, Aula Magna di via Trieste IL “PRINCIPIO DI NON CONTRADDIZIONE” Chair: Giuseppe MICHELI Discussant: Federico PERELDA, … Leggi tutto IL “PRINCIPIO DI NON CONTRADDIZIONE”, Chair: Giuseppe MICHELI Discussant: Federico PERELDA, Luigi Vero TARCA, Laura CANDIOTTO Graham; PRIEST: Emanuele SEVERINO, Convegno All’alba dell’eternità – I PRIMI 60 ANNI DE “LA STRUTTURA ORIGINARIA” a cura dell’ASES – Associazione di Studi Emanuele Severino, Brescia 2-3 marzo 2018 Università degli Studi di Brescia. Video di 2 ore

Emanuele Severino, Verità e natura umana, al festivalfilosofia2011 di Modena, Carpi, Sassuolo. Rimando al VIDEO della lezione, 1 ora e 7 minuti

Emanuele Severino Verità e natura umana festivalfilosofia2011 Emanuele Severino, discute la verità della natura umana nell’epoca della sua modificabilità tecnica: senza limiti assoluti o naturali quali sono le sue frontiere? vai al video della lezione: festivalfilosofia - video lezioni magistrali

Parmenide: l`essere e il non essere. Dialogo fra Emanuele Severino e Vittorio Hösle, video di 8 minuti

Il filosofo Emanuele Severino stabilisce un nesso tra la dottrina parmenidea dell’essere e il bisogno dell’uomo greco di trovare un rimedio contro il dolore generato dall’evidenza del divenire. La metafisica occidentale, di cui Parmenide per molti versi può essere considerato il fondatore, sarebbe pertanto un rimedio contro l’angoscia della morte Quali sono i segni che … Leggi tutto Parmenide: l`essere e il non essere. Dialogo fra Emanuele Severino e Vittorio Hösle, video di 8 minuti

C’è o no una soggettività nella tecnica?   Dibattito tra Massimo Cacciari ed Emanuele Severino sulla questione: “la soggettività della tecnica”, video di 9 minuti

C'è o no una soggettività nella tecnica? Dibattito tra Massimo Cacciari ed Emanuele Severino sulla questione: "la soggettività della tecnica" https://youtu.be/oiSLfUgkAV8

Emanuele Severino, Il superamento della follia: l’essente in quanto essente è se stesso ed è impossibile che non sia, Video di 3,37 minuti

Emanuele Severino enuncia la tesi centrale del discorso filosofico di cui è portatore: l'essente in quanto essente è se stesso e ed è impossibile che non sia, cioè a dire, in termini negativi, all'ente non compete l'attributo della caducità, della contingenza e in definitiva dell'esser nulla. L'ente in quanto ente è eterno. https://youtu.be/nfY-Xu2j04Y

Emanuele Severino: l’essente in quanto essente è se stesso e ed è impossibile che non sia, cioè a dire, in termini negativi, all’ente non compete l’attributo della caducità, Video di 3 minuti e 37

Emanuele Severino enuncia la tesi centrale del discorso filosofico di cui è portatore: l'essente in quanto essente è se stesso e ed è impossibile che non sia, cioè a dire, in termini negativi, all'ente non compete l'attributo della caducità, della contingenza e in definitiva dell'esser nulla. L'ente in quanto ente è eterno https://youtu.be/nfY-Xu2j04Y

Emanuele Severino, Dal pensiero pre-ontologico all’ontologia greca, video di 4 min uti e 17

Prima dell'avvento del pensiero greco, cioè della riflessione filosofica sull'essente, le cose del mondo sono state concepite come una continua trasformazione, un continuo passaggio da uno stato all'altro. Col sorgere della riflessione filosofica, il trasformarsi delle cose acquista un senso nuovo e radicale: tutte le cose del mondo provengono dal nulla, stanno provvisoriamente nell'esistenza e … Leggi tutto Emanuele Severino, Dal pensiero pre-ontologico all’ontologia greca, video di 4 min uti e 17