link youtube a tutti i Video del congresso internazionale “HEIDEGGER NEL PENSIERO DI SEVERINO” che si è svolto a Brescia 13-15 giugno 2019. A cura della Associazione di Studi Emanuele Severino (Ases). Segnalazione di Paolo Barbieri del 26 agosto 2019

L’Associazione di Studi Emanuele Severino (Ases*) ha il piacere di inviare a tutti i soci i filmati del congresso internazionale “Heidegger nel pensiero di Severino” che si è svolto a Brescia nel giugno scorso.Tutti i filmati sono stati realizzati da Alfonso Carotenuto dell’Università degli Studi di Padovaper iniziativa della vicepresidente professoressa Ines Testoni.Un caro saluto a tuttiPaolo BarbieriP.S.: Ricordo che anche sul sito RaiCultura è possibile scaricare alcuni filmati realizzatidallo staff della Rai.

Di seguito i link:

01 – Heidegger nel pensiero di Severino – saluti istituzionali
https://youtu.be/3_uOZnI66J8

02 – Il filo rosso tra Heidegger e Severino – Friedrich-Wilhem Von Herrmann
https://youtu.be/tKiISqapsxE

03 – Il filo rosso tra Heidegger e Severino – Francesco Alfieri
https://youtu.be/A8FpIiWuSwo

04 – Il filo rosso tra Heidegger e Severino – Giampaolo Azzoni
https://youtu.be/qXPhFYV9cxg

05 – Heidegger nel pensiero di Severino – intervento di Emanuele Severino
https://youtu.be/3_qdaGrSRCg

06 – Nichilismo e destino – Ines Testoni
https://youtu.be/ATHxnQ-Zxvw

07 – Nichilismo e destino – Giulio Goggi
https://youtu.be/cijU_9UZpDA

08 – La domanda metafisica – Leonardo Messinese
https://youtu.be/t_0s9a1m2Q4

09 – La domanda metafisica – Sergio Givone
https://youtu.be/kpJ47YcMXa0

10 – La domanda metafisica – Francesco Totaro
https://youtu.be/iWRIxofgVzM

11 – La differenza Ontologica – Gaetano Chiurazzi
https://youtu.be/eWTXNj6Ay9U

12 – La differenza Ontologica – Nicoletta Cusano
https://youtu.be/vOiqWVhGwek

13 – La differenza Ontologica – Davide Spanio
https://youtu.be/fWQvTaWjYoQ

14 – La differenza Ontologica – Discussione
https://youtu.be/6dqEK-ksl4I

15 – Pensiero ed essere – Massimo Marassi
https://youtu.be/Zh54xdBfSXQ

16 – – Pensiero ed essere – Michele Lenoci
https://youtu.be/LXU2udLFTGI

17 – Pensiero ed essere – Vittorio Possenti
https://youtu.be/SFVdfNLXdP0

18 – Pensiero ed essere – Discussione
https://youtu.be/F_QScF0KQHY

19 – Fenomenologia ed ermeneutica – Alessandro Carrera
https://youtu.be/f2h6MlVzX5o

20 – Fenomenologia ed ermeneutica – Pedro Manuel Bortoluzzi
https://youtu.be/eFWvjS4zSAE

21 – Fenomenologia ed ermeneutica – Gian Luigi Paltrinieri
https://youtu.be/6V-p7nHJzGU

22 – Eternità e tempo – Eugenio Mazzarella
https://youtu.be/w3G7gjUqpX0

23 – Eternità e tempo – Luigi Vero Tarca
https://youtu.be/aHq97tIMjsM

24 – Eternità e tempo – Francesc Morató
https://youtu.be/RLUYrTu5GJQ

25 – Eternità e tempo – Federico Perelda – Filippo Casati
https://youtu.be/66YJhvmngx4

26 – Metafisica, Nichilismo, Tecnica – Carlo Sini
https://youtu.be/uOwwa1ULJxc

27 – Metafisica, Nichilismo, Tecnica – Massimo Donà
https://youtu.be/1OE8hrC46lc

28 – Metafisica, Nichilismo, Tecnica – Andrea Tagliapietra
https://youtu.be/9oWcG46kiO4

29 – Metafisica, Nichilismo, Tecnica – Discussione
https://youtu.be/3skDaixbFhM

collage di riflessioni del filosofo Emanuele Severino sul tema “fede e ragione” video a cura di Sapiens Sapiens

YOUTUBE.COM
Questo video è un collage di riflessioni del filosofo Emanuele Severino sul tema “fede e ragione”, che potrebbe essere espresso anche con la dicitura “fede o…

Emanuele Severino. Heidegger e la metafisica classica – in Filosofia – Rai Cultura

RAICULTURA.IT
L’alienazione della verità e la follia dell’occidente

Emanuele Severino. La filosofia di Leopardi. La distruzione della tradizione occidentale – video lezione in Rai Cultura/storia della filosofia

Emanuele Severino spiega la rilevanza filosofica della poetica leopardiana. Mentre Platone era convinto che “i poeti mentono molto”, e ciò costituiva per lui motivo per scacciarli dalla città, Leopardi, pur nutrendo la stessa convinzione, è persuaso che non ci può essere vita senza poesia. La poesia è l’erede della festa arcaica, cioè del momento in cui l’uomo respira al di sopra dell’oppressione del dolore della vita. È il momento in cui l’uomo si raccoglie, raggiungendo così uno stato paradisiaco.
È dall’anima della festa, dalla danza, dal canto primordiale, che nasce la poesia: il rimedio originario da cui poi prendono origine la filosofia, la scienza e la tecnica. Un’ultima sponda prima dell’annientamento definitivo dell’uomo.

Leopardi può ben considerarsi uno dei maggiori pensatori della filosofia contemporanea. Ha infatti posto anticipatamente le basi di quella distruzione della tradizione occidentale che sarà poi continuata e sviluppata – ma non resa più radicale – da Nietzsche, Wittgenstein ed Heidegger.

per ascoltare la video lezione vai a

Emanuele Severino. La filosofia di Leopardi – Filosofia – Rai Cultura

Emanuele Severino, intervistato da Gigi Marzullo a Sottovoce – 19 giugno 2019 – Audio della intervista (48 minuti) e rimando al Video RaiPlay

 Emanuele Severino – 19/06/2019

A Sottovoce, Emanuele Severino, filosofo, accademico e compositore italiano


AUDIO:

https://drive.google.com/open?id=1McOHBGjOplUrBmr854e3wgMNNpmOW3AD


VIDEO:

vai a rayplay

Sottovoce – Emanuele Severino – 19/06/2019 – video – RaiPlay

Parmenide: il pensiero e l`essere – Video in Rai Filosofia

Emanuele Severino (Brescia, 1929), ordinario di filosofia teoretica all`Università di Venezia, parla dell`analogia tra l`ananke parmenidea e la concezione deterministica di Einstein, secondo cui, come fotogrammi in una bobina, gli eventi del cosmo sono tutti contemporaneamente presenti all`essere, il quale respinge da sé tanto il non-essere-ancora del futuro quanto il non-essere-più del passato.

vai a

Parmenide: il pensiero e l`essere – Rai Filosofia

Replica Emanuele Severino a Roger Penrose, Communitas Lecture, 13 maggio 2018

Una discussione sulle criticità dell’Artificial Intelligence. Un dibattito, fra scienza e filosofia. Il confronto tra sir Roger Penrose e Emanuele Severino tenutosi a Milano il 13 maggio 2018 per le Communitas Lectures 2018

Emanuele Severino, Tecnica: il rovesciamento tra mezzi e fini, lezione al festival Filosofia sulle Arti, 16 settembre 2017. Video e Audio di 1 ora e 5 minuti. Rimando al sito festivalfilosofia.it

tec

vai a:

http://www.festivalfilosofia.it/2017/index.php?mod=c_video&id=260&fbclid=IwAR1C8SmdWRAKmefurk-VTvT9kNuLIFR-ePehx870TM8F1DkA9AjJLKzcUnk

DIO, nel programma Voci di filosofia, Dibattito fra GIOVANNI REALE e EMANUELE SEVERINO, coordina ARMANDO TORNO, in Fondazione Corriere della Sera, video di un’ora e 31 minuti in Corriere della Sera TV (video.corriere.it), 2010


AUDIO dell’intero incontro:

https://drive.google.com/file/d/11C5zeZScdDUAK9Os23ID81uQeZ0zlXEO/view?usp=sharing

AUDIO delle singole parti dell’incontro:


VIDEO dell’incontro

video.corriere.it/video-embed/9f59f3cc-e10b-11df-b5a9-00144f02aabc?fbclid=IwAR07XKLXqr5p8Hw-FIGNXeu6xdpt_j6U-fCcs9LY7BzuDYTxXuBp4WuN91Y


la discussione è stata coordinata da Armando Torno

il 28 ottobre 2010

da: http://video.corriere.it/voci-filosofia–dio/9f59f3cc-e10b-11df-b5a9-00144f02aabc


25 ottobre 2010

Emanuele Severino, APPARENZA, REALTA’ E L’ISOLAMENTO DELLA TERRA, rassegna “Abitatori del Tempo”, Monza, 8 febbraio 2013. Audio e Video della lezione

E’ affidata ad Emanuele Severino – filosofo tra i più noti in Italia ed intellettuale pubblico – l’apertura della nona edizione della rassegna “Abitatori del Tempo“, il ciclo itinerante di incontri con i più grandi filosofi e pensatori contemporanei, tutti dedicati alla riflessione sull’oggi, per offrire “una maggiore consapevolezza del tempo che abitiamo”

abitatori2013103

Intitolata quest’anno al tema “Apparenza e Realtà” la rassegna

si aprirà venerdì 8 febbraio 2013 al teatro Manzoni di Monza – ore 21, ingresso gratuito –

con l’ intervento del prof. Emanuele Severino dal titolo “L’isolamento della terra” 

da   Monza e Brianza


  • Audio della presentazione:

  • Audio della Lezione magistrale di Emanuele Severino:

  • Audio della risposta su Parmenide


Lezione magistrale, prima ora:

gli ultimi 20 minuti della lezione:


Associo ai contenuti della lezione questa pagina tratta da Emanuele Severino, LA MORTE E LA TERRA, Adelphi, 2011, pag. 188- 189

mortee terra104 mortee terra105

Un ricordo della serata in fotografia:

il professor Fabio Botto, l’amico dottore in scienze pedagogiche Maurizio Fratea e il professor Emanuele Severino

severino-fratea-botto


caro maurizio
anche per me ieri sera è stato un grande piacere incontrarti
questa fotografia è BELLISSIMA !!!mi spiace di essere andato via alle 11 e 10, ma avevo un treno alle 11 e 25. comunque è stato un ritorno pieno di pensieri legati alla lezione (realtà , apparenza, terra, verità, uomo, pensiero arcaico, miti, presente,  passato, scienza ….)
ho perso l’occasione di essere immortalato in una fotografia con emanuele severino!
tuttavia questa vostra fotografia “fa memoria” ancora di più. ci sei tu, con il tuo coraggio e la tua forza di “essente”, c’è il tuo amico che fa con tanta passione il suo lavoro culturale  e c’è questo straordinario interprete filosofico della nostra appartenenza alla “terra isolata dal destino”.
oggi metto sul mio blog filosofico video e audio della lezione di ieri sera e ti darò qualche suggerimento su come accostare la architettura del pensiero severiniano
mi autorizzi a pubblicare anche questa “eterna” fotografia?
un caro saluto
e a rileggerci

Paolo


PROGRAMMA degli incontri

EMANUELE SEVERINO – L’ISOLAMENTO DELLA TERRA

Venerdì 8 febbraio 2013
Monza – Teatro Manzoni
Via Manzoni, 23

Filosofo tra i più noti in Italia, intellettuale pubblico, a partire dai saggi giovanili è venuto articolando un organico sistema filosofico che muovendo dalla riflessione su temi come l’essere, il divenire e il nulla, fornisce un’analisi di fenomeni quali la natura della tecnica, il nichilismo, la fede religiosa.

MICHELE LENOCI – REALTÀ, APPARIRE, APPARENZA, PARVENZA: IL MONDO È FORSE UN SOGNO COERENTE?

Giovedì 14 febbraio 2013
Cesano Maderno – Teatro Excelsior
Via San Carlo, 20

Professore ordinario di Storia della filosofia presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna Ontologia e metafisica e Storia della filosofia contemporanea. Sue pubblicazioni più recenti: “Le filosofie cristiane”, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani 2012, “Il materiale e il formale nell’etica: Scheler vs. Kant”, Guida 2011, “Si può amare la verità?”, Mimesis 2011.

MASSIMO CACCIARI – LA REALTÀ E I NOMI DEI MORTALI

Lunedì 25 febbraio 2013
Monza – Teatro Manzoni
Via Manzoni, 23

Filosofo, uomo politico, intellettuale pubblico, ha sviluppato, a partire da figure di riferimento quali Nietzsche e Heidegger, un percorso filosofico che ha tra i suoi motivi principali i temi del pensiero negativo e del tragico.

GIULIO GIORELLO – FILOSOFI E FANTASMI

Lunedì 4 marzo 2013
Lissone – Palazzo Terragni
Piazza Libertà

Filosofo, matematico, intellettuale pubblico, la sua riflessione ha al suo centro l&rsquointreccio tra impresa scientifica e pensiero libertario.

FRANCESCO BOTTURI – FILOSOFIA DELL’AMORE APPARENTE

Venerdì 8 marzo 2013
Giussano – Sala Consiliare
Piazzale Aldo Moro, 1

Professore ordinario di Filosofia morale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna Etica e Filosofia morale. Sue pubblicazioni più recenti: “Experience: Reason and Faith”, Peter Lang 2012, “Affettività e generatività”, il Mulino 2011, “La generazione del bene. Gratuità ed esperienza morale”, Vita e Pensiero 2009.

CLOTILDE CALABI – CHE COSA È UN’ILLUSIONE PERCETTIVA?

Venerdì 15 marzo 2013
Vimercate – Centro Omnicomprensivo
Via Adda, 6

Professore associato di Filosofia e teoria dei linguaggi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell&rsquoUniversità degli Studi di Milano, dove insegna Teorie del linguaggio e della mente. Suoi campi di ricerca: filosofia della percezione, teorie dell’intenzionalità, filosofia dell’azione. E’ autrice di numerosi articoli su riviste internazionali; tra le sue pubblicazioni: con A. Voltolini, “I problemi dell’intenzionalità”, Einaudi 2009 e “Filosofia della percezione”, Laterza 2009.

ELIO FRANZINI – ARTE TRA APPARENZA E REALTÀ?

Venerdì 5 aprile 2013
Arcore – Teatro Nuovo
Via S. Gregorio, 25

Studioso di estetica, ha condotto le sue ricerche ispirandosi alla tradizione della fenomenologia e concentrando la sua attenzione soprattutto sul ruolo dell’immaginazione e del sentimento nell’esperienza dell’arte.

ANDREA MORO – L’EFFETTO “BABELE”. CERVELLI E GRAMMATICHE

Venerdì 12 aprile 2013
Villasanta – Teatro Astrolabio
Via Mameli, 8

Professore ordinario di Linguistica generale presso la Scuola Superiore Universitaria ad Ordinamento Speciale IUSS di Pavia dove dirige il NeTS, centro di ricerca per la Neurosintassi e la linguistica teorica e il dottorato in Neuroscienze cognitive e filosofia della mente. Oltre a molti importanti studi internazionali, è autore di: “Parlo dunque sono”, Adelphi 2012, “Breve storia del verbo essere”, Adelphi 2010, “I confini di Babele”, Longanesi 2006.

ROBERTO MORDACCI – LA LIBERTÀ NON APPARE

Lunedì 15 aprile 2013
Desio – Auditorium Liceo Scientifico E. Majorana
Via Agnesi, 20

Filosofo morale, si è occupato di questioni di bioetica e dei fondamenti della filosofia pratica, in particolare attraverso i due temi delle ragioni morali e dell&rsquoidentità personale.


Conduce gli incontri
FABIO BOTTO
Insegna scienze umane al Liceo “Legnani” di Saronno. È dottorando in Scienze dell’Educazione presso l’Università di Milano-Bicocca. Si occupa del rapporto tra nichilismo e rimozione del pensiero simbolico. Tra le sue pubblicazioni: Da Yahwèh ai Fantastici Quattro, Atì, 2008; Madre della filosofia, vol. I, Nichilismo e immaginazione, Mimesis, 2005.

 

via Emanuele Severino, APPARENZA, REALTA’ E L’ISOLAMENTO DELLA TERRA, rassegna “Abitatori del Tempo”, Monza, 8 febbraio 2013. Audio e Video della lezione – ANTOLOGIA del TEMPO che resta