citazioni proposte da Vasco Ursini su questi temi: 1. Oggi si può essere ottimisti?; 2. Come è messo il sistema scolastico italiano?; 3. Il posto del pensiero filosofico nel mondo d’oggi; 4. Tecnica e capitalismo; 5. Sul dominio della tecnica

Oggi si può essere ottimisti?

Il nostro non è un tempo mediocre, anzi è ricco e significativo. L’errore è splendente, se non ci fosse l’errore non ci sarebbe verità. Lucifero vuol dire portatore di luce. Ma credo anche, come diceva Goethe, che nell’uomo ci siano due anime, il contrasto tra l’essere destino e il percepirsi come povera cosa. L’uomo è un re che si sente un medicante.
(Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019).

Come è messo il sistema scolastico italiano?

La scuola sbrindellata è un effetto del nostro tempo, ma sbagliamo se pensiamo che il futuro dipenda dalla volontà, che invece è una navicella trascinata dalla corrente vigorosa di un fiume: A bordo c’è un equipaggio, ma a portare è la corrente. Siamo nel momento in cui è stato abbandonato il vecchio strumento della sapienza tradizionale ma non si è ancora affermata la tecnica emancipata dalle ideologie

Il posto del pensiero filosofico nel mondo d’oggi.

Quando penso all’uomo lo associo alla prima volta che ha guardato il cielo stellato, Il calcolo astronomico viene dopo, è importante e può anche fallire, ma il gesto incontrovertibile è l’uomo che alza gli occhi e vede il cielo.
(Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019).

 

Tecnica e capitalismo

La tecnica è la capacità di organizzare mezzi per produrre dei fini. Fallisce quando a gestirla è il capitalismo, che ha il solo scopo di incrementare all’infinito il profitto. Se non fosse sottomessa alle ideologie, la tecnica avrebbe già risolto i problemi e i conflitti che mettono i popoli gli uni contro gli altri.
( Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019)

Sul dominio della tecnica

La tecnica nasce per allontanare l’idea della morte. E’ un rimedio come il mito, che avvolgeva gli eventi dentro un orizzonte di senso con la sapienza del racconto. Ma l’uomo non si accontenta del mito, evoca l’idea di un sapere che possa essere definitivo. Da qui l’angoscia quando realizza che la tecnica guidata dalla scienza è solo un’ipotesi e non una verità non smentibile.
(Emanuele Severino, da un’intervista al Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019)

 

Un pensiero riguardo “citazioni proposte da Vasco Ursini su questi temi: 1. Oggi si può essere ottimisti?; 2. Come è messo il sistema scolastico italiano?; 3. Il posto del pensiero filosofico nel mondo d’oggi; 4. Tecnica e capitalismo; 5. Sul dominio della tecnica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.