Emanuele Severino, A Cesare e a Dio, Rizzoli editore, 2007. Recensione  di Diego Trigilia – in Sitosophia

Emanuele Severino, A Cesare e a Dio Rizzoli, 2007 Recensioni  di Diego Trigilia dio, politica, religione, severino, storia “Cesare e Dio appartengono entrambi all’anima essenziale dell’Occidente: quella della violenza e della guerra, della Follia – la nostra anima greca” (E. Severino, A Cesare e a Dio. Guerra e violenza in controluce, Rizzoli 2007, Prefazione). Questo intenso libretto del filosofo Emanuele Severino, pubblicato … Leggi tutto Emanuele Severino, A Cesare e a Dio, Rizzoli editore, 2007. Recensione  di Diego Trigilia – in Sitosophia

Franco Volpi presenta “La struttura originaria” di Emanuele Severino 

F. Volpi presenta "La struttura originaria" di Emanuele Severino Vasco Ursini 28 febbraio 2015 Emanuele Severino, La struttura originaria Questo fondamentale trattato - scritto quando il suo autore non era ancora trentenne, ma aveva già ottenuto, a ventuno anni, la libera docenza universitaria - sviluppa la fondazione logica ed ontologica del sistema neoparmenideo e costituisce … Leggi tutto Franco Volpi presenta “La struttura originaria” di Emanuele Severino 

Emanuele Severino DISPUTE SULLA VERITA’ E LA MORTE, Rizzoli editore, 2008, con un articolo di ARMANDO TORNO, L’estrema follia del nulla, in Il Sole 24 Ore del 18 febbraio 2018, pagina 26. Indice del libro

"Dispute sulla verità e la morte" è un invito al dibattito sugli aspetti fondativi di tutto il pensiero del celebre filosofo Su Il Sole 24 Ore del 18 febbraio 2018, pagina 26: ARMANDO TORNO, L'estrema follia del nulla, articolo sul libro di Emanuele Severino DISPUTE SULLA VERITA' E LA MORTE, vai a Armando Torno – … Leggi tutto Emanuele Severino DISPUTE SULLA VERITA’ E LA MORTE, Rizzoli editore, 2008, con un articolo di ARMANDO TORNO, L’estrema follia del nulla, in Il Sole 24 Ore del 18 febbraio 2018, pagina 26. Indice del libro

EMANUELE SEVERINO, IL TRAMONTO DELLA POLITICA, Rizzoli, 2017. Articolo di Maurizio Morini in Ritiri Filosofici 12 novembre 2018

  Un primo livello costituito dal conflitto tra individui, stati, ideologie, religioni e tutto ciò che rientra nell’ambito della visibilità quotidiana. Sotto di esso il sottosuolo (secondo livello) costituito dalla verità (definita come fede) secondo cui le cose oscillano tra l’essere e il nulla, in termini ontologici la convinzione dell’agire libero da ogni immutabile grazie alla … Leggi tutto EMANUELE SEVERINO, IL TRAMONTO DELLA POLITICA, Rizzoli, 2017. Articolo di Maurizio Morini in Ritiri Filosofici 12 novembre 2018