Il prof. Andrea Tagliapietra va a briglia sciolta, testo di Mario Ciattoni, segnalato da Vasco Ursini, e video di 1 ora e 52 minuti

Il prof. Andrea Tagliapietra va a briglia sciolta Mario Ciattoni Andrea Tagliapietra, allievo di Severino e professore di Storia della filosofia presso la Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano dove insegna Storia delle idee, Filosofia della cultura e Storia della filosofia, quando non parla al cospetto del filosofo bresciano ma ha davanti … Leggi tutto Il prof. Andrea Tagliapietra va a briglia sciolta, testo di Mario Ciattoni, segnalato da Vasco Ursini, e video di 1 ora e 52 minuti

DIO È L’ESSERE, da Ritornare a Parmenide, in Essenza del nichilismo (1982) di Emanuele Severino. Citazione ripresa da storiadellafilosofia.net

Nell'opposizione originaria, ogni essere (e la totalità dell'essere) si volge verso più direzioni - si trova cioè in una pluralità di rapporti. Ad esempio: l'albero non è il monte, o questo positivo non è questo suo negativo; l'albero non è il monte, la casa e tutto ciò che è altro dall'albero. Ma quando l'essere, ogni … Leggi tutto DIO È L’ESSERE, da Ritornare a Parmenide, in Essenza del nichilismo (1982) di Emanuele Severino. Citazione ripresa da storiadellafilosofia.net

articoli di Armando Torno su: Argomenti del Sole 24 Ore

Armando Torno Armando Torno è un editorialista e saggista. E’ stato responsabile (e fondatore) del supplemento culturale “Domenica” de “Il Sole 24 Ore”, responsabile delle pagine culturali de “Il Corriere della Sera” ed editorialista. Dalla fondazione di “Radio 24” collabora e conduce “Musica maestro”, trasmissione che nel 2014 ha vinto il Premio Flaiano.   vai … Leggi tutto articoli di Armando Torno su: Argomenti del Sole 24 Ore

ARMANDO TORNO, L’estrema follia del nulla, articolo sul libro di Emanuele Severino DISPUTE SULLA VERITA’ E LA MORTE, in Il Sole 24 Ore del 18 febbraio 2018, pagina 26

"Dispute sulla verità e la morte" è un invito al dibattito sugli aspetti fondativi di tutto il pensiero del celebre filosofo Su Il Sole 24 Ore del 18 febbraio 2018, pagina 26: ARMANDO TORNO, L'estrema follia del nulla, articolo sul libro di Emanuele Severino DISPUTE SULLA VERITA' E LA MORTE, l'articolo è a riproduzione riservata … Leggi tutto ARMANDO TORNO, L’estrema follia del nulla, articolo sul libro di Emanuele Severino DISPUTE SULLA VERITA’ E LA MORTE, in Il Sole 24 Ore del 18 febbraio 2018, pagina 26

Necessità del fondamento in filosofia, di Vasco Ursini 16 febbraio 2015

  Vasco Ursini 16 febbraio 2015 Parlare di filosofia senza indicare il fondamento di ciò che si dice, altera il senso del filosofare: esso appare a sua volta come un mito religioso. Il rischio aumenta quando la filosofia affronta i grandi temi che costituiscono le "cose ultime": morte, aldilà, resurrezione, immortalità, reincarnazione, vita eterna; temi, questi, … Leggi tutto Necessità del fondamento in filosofia, di Vasco Ursini 16 febbraio 2015

IL PENSIERO, tratto da Studi Severiniani 4 giugno 2015

Studi Severiniani 4 giugno 2015 IL PENSIERO Severino, come egli stesso ricorda in un'intervista, rammenta quando formulò le sue idee per la prima volta, quelle idee destinate a suscitare così tanto stupore. Aveva ventitrè anni, era già libero docente all'Università, e un giorno stava lavorando attorno al primo libro della "Fisica" di Aristotele, su nello studiolo, … Leggi tutto IL PENSIERO, tratto da Studi Severiniani 4 giugno 2015

EMANUELE SEVERINO, IL TRAMONTO DELLA POLITICA, Rizzoli, 2017. Articolo di Maurizio Morini in Ritiri Filosofici 12 novembre 2018

  Un primo livello costituito dal conflitto tra individui, stati, ideologie, religioni e tutto ciò che rientra nell’ambito della visibilità quotidiana. Sotto di esso il sottosuolo (secondo livello) costituito dalla verità (definita come fede) secondo cui le cose oscillano tra l’essere e il nulla, in termini ontologici la convinzione dell’agire libero da ogni immutabile grazie alla … Leggi tutto EMANUELE SEVERINO, IL TRAMONTO DELLA POLITICA, Rizzoli, 2017. Articolo di Maurizio Morini in Ritiri Filosofici 12 novembre 2018

Il destino della tecnica. A colloquio con Emanuele Severino (a cura di Roberto Malacrida, le Medical Humanities Anno I Aprile – Giugno Numero 2, 2007 ) http://rivista-rmh.ch. Intervista segnalata da Mario Ciattoni

Mario Ciattoni ha condiviso un link. 1 h Il destino della tecnica. A colloquio con Emanuele Severino (a cura di Roberto Malacrida, le Medical Humanities Anno I Aprile - Giugno Numero 2, 2007 ) http://rivista-rmh.ch/sommario.php?id=19 La nostra idea di Medical Humanities si basa sul presupposto che conoscendo meglio cosa vuol dire essere ammalati e cosa vuol dire … Leggi tutto Il destino della tecnica. A colloquio con Emanuele Severino (a cura di Roberto Malacrida, le Medical Humanities Anno I Aprile – Giugno Numero 2, 2007 ) http://rivista-rmh.ch. Intervista segnalata da Mario Ciattoni

pagina dedicata a EMANUELE SEVERINO in: FORNERO GIOVANNI, TASSINARI SALVATORE, LE FILOSOFIE DEL NOVECENTO, Bruno Mondadori, 2002. 2 volumi, pagg. 1558. Indice dei libri

l'intera parte dedicata al pensiero di Emanuele Severino (pagine 887; 892-894, 922) è qui :  

Destino della verità, EMANUELE SEVERINO in Corriere della Sera 21 febbraio 1999

  Tanto la Chiesa quanto i suoi odierni avversari riducono la filosofia contemporanea a un "relativismo" invertebrato, a uno scetticismo ingenuo che, negando ogni verità assoluta, non sa nemmeno di avere la pretesa di valere esso come verità assoluta. La filosofia contemporanea non ha nulla a che vedere con lo scetticismo ingenuo. Nei suoi luoghi più … Leggi tutto Destino della verità, EMANUELE SEVERINO in Corriere della Sera 21 febbraio 1999