Francesco Alfieri e os “Cadernos pretos” de Martin Heidegger (legendas em português), video, 26 dicembre 2015

Prof. Francesco Alfieri da Pontificia Università Lateranense, em entrevista à ASIA, falando sobre o livro a ser lançado em breve sobre os "Cadernos pretos" de Martin Heidegger https://www.youtube.com/watch?v=qu1Qdtkevp4&feature=share

Nota di Vasco Ursini SU: video YouTube dal titolo “Emanuele Severino e Francesco Alfieri in dialogo”, pubblicato il 14.05.2019, che presenta la conferenza-stampa svoltasi a Milano il 10.05.2019

Nota di Vasco Ursini Nel video YouTube dal titolo "Emanuele Severino e Francesco Alfieri in dialogo, pubblicato il 14.05.2019, che presenta la conferenza-stampa svoltasi a Milano il 10.05.2019, (video già pubblicato nel gruppo "Amici di Emanuele Severino" e nel blog "Il pensiero filosofico di Emanuele Severino", entrambi a cura del prof. Vasco Ursini, si possono ascoltare … Leggi tutto Nota di Vasco Ursini SU: video YouTube dal titolo “Emanuele Severino e Francesco Alfieri in dialogo”, pubblicato il 14.05.2019, che presenta la conferenza-stampa svoltasi a Milano il 10.05.2019

Congresso internazionale: HEIDEGGER NEL PENSIERO DI SEVERINO. Metafisica, Religione, Politica, Economia, Arte, Tecnica. A cura dell’ASES – Associazione Studi Emanuele Severino. BRESCIA, 13-15 giugno 2019

vai a: Gli Atti del Congresso “Heidegger nel pensiero di Severino” svoltosi a Brescia nei giorni 13-15 giugno 2019. Disponibili sul sito padovauniversitypress.it

Presentazione di “Essere e Tempo” di Martin Heidegger, Traduzione di P. Chiodi, a cura di F. Volpi, Longanesi 2005

vai a https://www.ibs.it/essere-tempo-libro-martin-heidegger/e/9788830415447?lgw_code=1122-B9788830415447&gclid=CjwKCAjw5pPnBRBJEiwAULZKvj3Thpt9FV5_NHHec9pEP4326BskB_UwWvA1b4wOqImIPgA8SZ7OfxoCrKIQAvD_BwE leggi un estratto del libro: https://tolinoreader.ibs.it/reader/index.html#/epub?epuburl=https:%2F%2Fcdp.pageplace.de%2Fcdp%2Fpublic%2Fpublications%2FDT0245%2F9788830443075%2FPREVIEW%2F9788830443075_preview.epub&lang=it_IT  

Martin Heidegger–Fritz Heidegger, Carteggio 1930-1949, cura di F. Alfieri e F.W. von Herrmann, Morcelliana, Brescia 2018. Indicazione del libro da parte di Vasco Ursini, 21 maggio 2019. Scheda nel sito freeebrei.com

"Free Ebrei", VIII, 1, maggio 2019 Martin Heidegger–Fritz Heidegger,Carteggio 1930-1949, cura di F. Alfieri e F.W. von Herrmann, Morcelliana, Brescia 2018, 240 pp., € 25     di Daniele Nuccilli tratto da Martin Heidegger-Fritz Heidegger, Carteggio 1930-1949 - Free Ebrei

IL PENSIERO FILOSOFICO DI EMANUELE SEVERINO, citazioni in tema di: destino, divenire, eternità, gloria, nichilismo, parmenide, terra, nel sito http://ases.psy.unipd.it

Il motivo dominante del discorso filosofico di Severino viene per la prima volta formulato nel saggio del 1956 La metafisica classica e Aristotele: .... vai all'intero testo:  Pensiero – Emanuele Severino

Emanuele Severino e la Contraddizione C | testo di Saverio Mariani in Ritiri Filosofici, 12 maggio 2009

.... Contraddizione C, nello specifico, «è la forma astratta della verità, è la stessa verità del destino, ma in quanto astratta, ossia è il destino della verità in quanto presenza finita dell’apparire infinito della totalità dell’essente e pertanto del destino della verità» (Fondamento della contraddizione, p. 88). In altre parole, la Contraddizione C è la “condizione” nella quale si … Leggi tutto Emanuele Severino e la Contraddizione C | testo di Saverio Mariani in Ritiri Filosofici, 12 maggio 2009

Verità del destino e nichilismo, testo di Vasco Ursini

  Se diamo ascolto a ciò che ci dice il nostro "io empirico", la caduta nel nichilismo è inevitabile e mentre precipitiamo nel baratro del Nulla non si riesce a scorgere nessun appiglio, nessuna possibilità di salvezza. Non ci resta, dunque, che portare a consapevolezza la "verità del destino" cercando sostegno nella testimonianza che di … Leggi tutto Verità del destino e nichilismo, testo di Vasco Ursini

DUE SONO GLI INCONSCI DELL’OCCIDENTE, DUE LE ANIME NEL NOSTRO PETTO, in Vasco Ursini, Il dilemma, verità dell’essere o nichilismo?, Booksprint Edizioni, 2013, p. 84

DUE SONO GLI INCONSCI DELL'OCCIDENTE, DUE LE ANIME NEL NOSTRO PETTO. Emanuele Severino ammette che l'uomo è la convinzione di essere mortale ma aggiunge che nel suo profondo inconscio è presente il senso della propria eternità: "Noi siamo la Gioia. Questa parola non indica un sentimento psicologico: indica il gioire del Tutto per il suo essere … Leggi tutto DUE SONO GLI INCONSCI DELL’OCCIDENTE, DUE LE ANIME NEL NOSTRO PETTO, in Vasco Ursini, Il dilemma, verità dell’essere o nichilismo?, Booksprint Edizioni, 2013, p. 84

A tu per tu con… Massimo Donà – di Davide D’Alessandro, in gazzettafilosofica!, 16 maggio 2019

La prima parte dell'intervista al filosofo e jazzista, in cui ci parla del suo rapporto con Hegel e con il maestro Severino, pensatori dell'Origine, dell'infinita avventura della filosofia e delle sue connessioni con le arti e la poesia. Nella seconda parte: Aristotele, Kant, Gentile e Emo; il ruolo dello Stato; la meditazione sull'acqua; Shakespeare e Leopardi.   di Davide … Leggi tutto A tu per tu con… Massimo Donà – di Davide D’Alessandro, in gazzettafilosofica!, 16 maggio 2019

“Severino ritiene che il nichilismo si basi sulla persuasione inconscia che le cose siano nulla … “, citazione da Gabriele Pulli, Freud e Severino, Moretti e Vitali editori, Bergamo 2009

  "Severino ritiene che il nichilismo si basi sulla persuasione inconscia che le cose siano nulla. In AAHOEIA egli non si pone il problema se il pensiero che supera il nichilismo, affermando l'eternità di tutte le cose, possa sussistere esplicitamente, in una forma consapevole di sé, o se implichi anch'esso un inconscio, o addirittura se … Leggi tutto “Severino ritiene che il nichilismo si basi sulla persuasione inconscia che le cose siano nulla … “, citazione da Gabriele Pulli, Freud e Severino, Moretti e Vitali editori, Bergamo 2009

Rai Cultura seguirà i lavori del congresso internazionale, organizzato dall’ Associazione di Studi Emanuele Severino (Ases): Heidegger nel pensiero di Severino. Metafisica, Religione, Politica, Economia, Arte, Tecnica, che si aprirà il 13 giugno 2019 a Brescia presso il Salone San Barnaba

vai a Metafisica, Religione, Politica, Economia, Arte, Tecnica - Filosofia - Rai Cultura

Sul dominio della tecnica, Emanuele Severino, da un’intervista a Repubblica di venerdì 1 marzo 2019

  La tecnica nasce per allontanare l’idea della morte. E’ un rimedio come il mito, che avvolgeva gli eventi dentro un orizzonte di senso con la sapienza del racconto. Ma l’uomo non si accontenta del mito, evoca l’idea di un sapere che possa essere definitivo. Da qui l’angoscia quando realizza che la tecnica guidata dalla … Leggi tutto Sul dominio della tecnica, Emanuele Severino, da un’intervista a Repubblica di venerdì 1 marzo 2019

Tecnica e capitalismo, Emanuele Severino, da un’intervista su La Repubblica di venerdì 1 marzo 2019

  La tecnica è la capacità di organizzare mezzi per produrre dei fini. Fallisce quando a gestirla è il capitalismo, che ha il solo scopo di incrementare all’infinito il profitto. Se non fosse sottomessa alle ideologie, la tecnica avrebbe già risolto i problemi e i conflitti che mettono i popoli gli uni contro gli altri. … Leggi tutto Tecnica e capitalismo, Emanuele Severino, da un’intervista su La Repubblica di venerdì 1 marzo 2019

Il posto del pensiero filosofico nel mondo d’oggi, Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019

  Quando penso all’uomo lo associo alla prima volta che ha guardato il cielo stellato, Il calcolo astronomico viene dopo, è importante e può anche fallire, ma il gesto incontrovertibile è l’uomo che alza gli occhi e vede il cielo. (Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019

Il nostro non è un tempo mediocre, anzi è ricco e significativo. L’errore è splendente, se non ci fosse l’errore non ci sarebbe verità … , Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019

Oggi si può essere ottimisti? Il nostro non è un tempo mediocre, anzi è ricco e significativo. L'errore è splendente, se non ci fosse l'errore non ci sarebbe verità. Lucifero vuol dire portatore di luce. Ma credo anche, come diceva Goethe, che nell'uomo ci siano due anime, il contrasto tra l'essere destino e il percepirsi … Leggi tutto Il nostro non è un tempo mediocre, anzi è ricco e significativo. L’errore è splendente, se non ci fosse l’errore non ci sarebbe verità … , Emanuele Severino, da un’intervista sul Corriere della Sera di venerdì 1 marzo 2019

citazioni proposte da Vasco Ursini su questi temi: 1. Oggi si può essere ottimisti?; 2. Come è messo il sistema scolastico italiano?; 3. Il posto del pensiero filosofico nel mondo d’oggi; 4. Tecnica e capitalismo; 5. Sul dominio della tecnica

Oggi si può essere ottimisti? Il nostro non è un tempo mediocre, anzi è ricco e significativo. L'errore è splendente, se non ci fosse l'errore non ci sarebbe verità. Lucifero vuol dire portatore di luce. Ma credo anche, come diceva Goethe, che nell'uomo ci siano due anime, il contrasto tra l'essere destino e il percepirsi … Leggi tutto citazioni proposte da Vasco Ursini su questi temi: 1. Oggi si può essere ottimisti?; 2. Come è messo il sistema scolastico italiano?; 3. Il posto del pensiero filosofico nel mondo d’oggi; 4. Tecnica e capitalismo; 5. Sul dominio della tecnica

Emanuele Severino e Francesco Alfieri in dialogo, presso la Biblioteca Scientifica – via G. Celoria 11 Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Carlo Besta, 10 maggio 2019

https://www.youtube.com/watch?v=XKzyC_-OgGg&feature=share&fbclid=IwAR0IT-VzkhYjy5aoDYqELZN_WtpoRy461GX48UKg0L90YzFES0YH2gIDqpU

il convegno di Brescia, a cura del GREES – gruppo di ricerca epistemologica Emanuele Severino , 13-15 giugno 2019. Al centro: le annotazioni di Heidegger sui testi di Severino. Articolo di Daniela Monti, Corriere della Sera, 11 maggio 2019

Vasco Ursini, Capirsi tra “individui” resta un sogno, 10 maggio 2019

Vasco Ursini Capirsi tra "individui" resta un sogno. Il problema del capirsi tra "individui" resta irrisolto. Ogni individuo, invece di vagliare ciò che l'interlocutore gli sta dicendo, continua, imperterrito, a parlarsi addosso. E così da sempre. E così continuerà ad essere, almeno fino a quando non avverrà la generale presa di coscienza di come stanno effettivamente … Leggi tutto Vasco Ursini, Capirsi tra “individui” resta un sogno, 10 maggio 2019

SCAMBIO EPISTOLARE TRA EMANUELE SEVERINO E NORBERTO BOBBIO, Brescia 3 maggio 2000

SCAMBIO EPISTOLARE TRA EMANUELE SEVERINO E NORBERTO BOBBIO Caro professor Bobbio, anche se non Le ho scritto direttamente, in questi anni ho spesso pensato a Lei: E mi sono spesso occupato del Suo pensiero: con grande simpatia e stima, anche se in modo critico. Non so se lei abbia avuto occasione di leggere qualcosa. Ma … Leggi tutto SCAMBIO EPISTOLARE TRA EMANUELE SEVERINO E NORBERTO BOBBIO, Brescia 3 maggio 2000