Vasco Ursini: “Il ricordare, caro Paolo, è certamente importantissimo perché riporta alla coscienza del ricordante ciò che …

Il ricordare, caro Paolo, è certamente importantissimo perché riporta alla coscienza del ricordante ciò che, essendo sprofondato nel passato, è morto. Peraltro ciò che si ricorda è inevitabilmente intriso di elementi soggettivistici che ne inficiano la reale dimensione che esso aveva in vita. vai a: https://traccesent.com/2022/04/10/limportante-e-ricordare-carla-10-4-2022/

“Ogni esser “uomo” è un ricordare . E quindi in ogni uomo il suo ricordare è il suo ricordo eterno degli eterni – dove eterni sono, appunto, sia le cose ricordate, sia il ricordante”, in Emanuele Severino, Il mio ricordo degli eterni. Autobiografia, Rizzoli, 2011, pagine 136/137

Si è portato via anche Franco Marini … in Amici di Emanuele Severino | Facebook

Si è portato via anche Franco Marini, il Covid. Aveva 87 anni, politico e sindacalista di valore. Fu segretario generale della Cisl, poi presidente del Senato e ministro del Lavoro, segretario del Partito popolare italiano ed europarlamentare. Ricordo ancora , nel 2013vai a:Amici di Emanuele Severino | Facebook

GIORNO DELLA MEMORIA, in Amici di Emanuele Severino | Facebook

GIORNO DELLA MEMORIA, la liberazione del campo di Auschwitz (1945). Alcuni film: IL LABIRINTO DEL SILENZIO di Giulio Ricciarelli, con Alexander Fehling, F. Becht, 2015; IL DIARIO DI ANNA FRANK, di George Stevens, con Millie Perkins, Joseph Schildkraut, 1959; NAKED AMONG WOLVES , IL BAMBINO NELLA VALIGIA, di Phillip Kadelbach, con Florian Stetter, Peter Schneider, … Leggi tutto GIORNO DELLA MEMORIA, in Amici di Emanuele Severino | Facebook

Dieci anni fa morì il prof.Franco Volpi Il ricordo in un libro

“Franco Volpi filosofo e amico” edito dalla Ronzani, casa editrice vicentina, che raccoglie testi di filosofi dedicati al pensiero e alla figura umana di Franco Volpi. vai a Dieci anni fa morì il prof.Franco Volpi Il ricordo in un libro | Appuntamen...

Conversare su IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI attraverso la voce di EMANUELE SEVERINO, incontro in casa di amici “riflessivi” a cura di Paolo Ferrario, Como 6 Giugno 2012, ore 21. Appunti della relazione e Audio

Conversare su IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI attraverso la voce di EMANUELE SEVERINO incontro con Paolo Ferrario, Como 6 Giugno 2012   A dimostrazione dei temi trattati oggi da Emanuele Severino alla luce del primo pensiero filosofico basta scorrere i titoli del libro LA BILANCIA, pensieri del nostro tempo, Rizzoli Bur, 1992/2011: tramonto del marxismo … Leggi tutto Conversare su IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI attraverso la voce di EMANUELE SEVERINO, incontro in casa di amici “riflessivi” a cura di Paolo Ferrario, Como 6 Giugno 2012, ore 21. Appunti della relazione e Audio

Emanuele Severino, EDUCARE AL PENSIERO, La Scuola editrice, 2012, p. 158. Ripubblicato in edizione ampliata con nuovi testi nel 2022. Indice del libro

Emanuele Severino, in questa intervista ampliata con nuovi testi, mostra come il modello classico di educazione – la volontà di trasformare l’altro – riproduca la radice del nichilismo e quindi della civiltà della tecnica: credere che il divenire sia un venire dal e un trapassare nel nulla. Di qui l’andamento teso delle domande e delle … Leggi tutto Emanuele Severino, EDUCARE AL PENSIERO, La Scuola editrice, 2012, p. 158. Ripubblicato in edizione ampliata con nuovi testi nel 2022. Indice del libro

EMANUELE SEVERINO, “il RICORDARE è importante … “,  “Soltanto se qualcosa è eterno può essere ricordato“, un frammento di pensiero di 50 secondi riferito al libro: IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI. Autobiografia, Rizzoli, 2011

In questo frammento Emanuele Severino parla della sua autobiografia IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI, Rizzoli, 2011: “Soltanto se qualcosa è eterno può essere ricordato“ Sorgente: Emanuele Severino, “il RICORDARE è importante … “ – Antologia del tempo che resta Il libro cui fa riferimento questo frammento è: Emanuele Severino, IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI. Autobiografia, … Leggi tutto EMANUELE SEVERINO, “il RICORDARE è importante … “,  “Soltanto se qualcosa è eterno può essere ricordato“, un frammento di pensiero di 50 secondi riferito al libro: IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI. Autobiografia, Rizzoli, 2011