Vasco Ursini: “Il ricordare, caro Paolo, è certamente importantissimo perché riporta alla coscienza del ricordante ciò che …

Il ricordare, caro Paolo, è certamente importantissimo perché riporta alla coscienza del ricordante ciò che, essendo sprofondato nel passato, è morto. Peraltro ciò che si ricorda è inevitabilmente intriso di elementi soggettivistici che ne inficiano la reale dimensione che esso aveva in vita.

vai a:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.