La filosofia contemporanea, pur non essendo la forma autentica della filosofia, non funziona come rispecchiamento delle procedure scientifiche, ma è la condizione della loro possibilità, Emanuele Severino, La filosofia futura

La filosofia contemporanea, pur non essendo la forma autentica della filosofia, non funziona come rispecchiamento delle procedure scientifiche, ma è la condizione della loro possibilità, ‘sta al loro fondamento’. Ma poi: quale verità compete alla filosofia del nostro tempo? E perché la tradizione filosofica deve tramontare? E come è possibile capire il suo tramonto se non se ne capisce l’abissale profondità?. ‘A queste domande non risponde la scienza, ma la forma autentica del pensiero filosofico’.
(E. Severino, La filosofia futura)

Sorgente: (58) Amici a cui piace Emanuele Severino

La filosofia mette in questione tutto, anche la scienza, la logica e la tecnica … da Emanuele Severino, La legna e la cenere

La filosofia mette in questione tutto, anche la scienza, la logica e la tecnica, non perché, vivendo, non ci si debba servire di esse, ma perché – per dirla molto alla buona – nemmeno il sapere scientifico più rigoroso si appoggia (né, ormai, vuol più appoggiarsi) a un fondamento assolutamente incontrovertibile, cioè alla “struttura originaria” del sapere.
(E. Severino, La legna e la cenere)

Sorgente: (56) Amici a cui piace Emanuele Severino

Non è l'”uomo a capire il destino, ma è il destino stesso a capirsi e ad apparire nel proprio sguardo, da Emanuele Severino  Il mio ricordo degli eterni

L'”uomo” si illude di capire e perfino approvare la verità, e addirittura di capire e di farsi sostenitore del destino della verità. In questa illusione mi trovavo e tuttora mi trovo (e vi si trova qualsiasi altrui esser “uomo” che creda di capire e di approvare il Contenuto del destino). Non è l'”uomo a capire il destino, ma è il destino stesso a capirsi e ad apparire nel proprio sguardo – e questo apparire siamo Noi nel nostro essere originariamente oltre l'”uomo”.
(E. Severino, Il mio ricordo degli eterni)

Sorgente: (53) Amici a cui piace Emanuele Severino

Emanuele Severino: la filosofia di Leopardi – Rai Letteratura

Il filosofo Emanuele Severino spiega la rilevanza filosofica della poetica leopardiana: “Leopardi può ben considerarsi uno dei maggiori pensatori della filosofia contemporanea. Ha infatti posto anticipatamente le basi di quella distruzione della tradizione occidentale che sarà poi continuata e sviluppata – ma non resa più radicale – da Nietzsche, Wittgenstein ed Heidegger”

tratto da:

Sorgente: La filosofia di Leopardi – Rai Letteratura

Il dominio della tecnica? Inevitabile: a colloquio con Emanuele Severino – articolo di Luca Taddio , l’Espresso, 14 luglio 2017

“Il dominio della tecnica? Inevitabile”: a colloquio con Emanuele SeverinoL’uomo. Le macchine. La filosofia. In un dialogo a ruota libera col filosofo. “L’incremento senza fine della potenza è destinato a diventare lo scopo del Pianeta”

DI LUCA TADDIO

vai a:

Sorgente: Il dominio della tecnica? Inevitabile: a colloquio con Emanuele Severino – l’Espresso