L’uomo (e così gli altri animali) non nasce per goder della vita, ma solo per … , G. Leopardo, Zibaldone

L'uomo (e così gli altri animali) non nasce per goder della vita, ma solo per perpetuare la vita, per comunicarla ad altri che gli succedano, per conservarla. Né esso, né la vita, né oggetto alcuno di questo mondo è propriamente per lui, ma al contrario esso è tutto per la vita. - Spaventevole, ma vera … Leggi tutto L’uomo (e così gli altri animali) non nasce per goder della vita, ma solo per … , G. Leopardo, Zibaldone

Così cantano i morti, all’inizio del “Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie” (G. Leopardi, il “Coro di morti”)

Sola nel mondo eterna, a cui si volve ogni creata cosa, in te, morte, si posa nostra ignuda natura; lieta no, ma sicura dall'antico dolor. Profonda notte nella confusa mente il pensier grave oscura; alla speme, al desìo, l'arido spirto lena mancar si sente: così d'affanno e di temenza è sciolto, e l'età vote e … Leggi tutto Così cantano i morti, all’inizio del “Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie” (G. Leopardi, il “Coro di morti”)

L’inconsistenza del mondo. In viaggio attraverso l’illusione, il nulla, la meraviglia – in gazzettafilosofica

L'inconsistenza del mondo. In viaggio attraverso l'illusione, il nulla, la meraviglia  Giacomo Leopardi e Friedrich Nietzsche nel farci vibrare l'animo e tremare i polsi hanno raggiunto una delle vette di quel percorso radicale della filosofia moderna in cui ancora ci troviamo, sospesi nel multiverso della nostra coscienza, la quale da spazi nichilistici annuncia: “aspettatevi di … Leggi tutto L’inconsistenza del mondo. In viaggio attraverso l’illusione, il nulla, la meraviglia – in gazzettafilosofica

Emanuele Severino: Entro la dimensione nichilistica dell’Occidente non si può non essere “leopardiani”. Ma qual’è in Leopardi la forma del rapporto tra filosofia e poesia?

Entro la dimensione nichilistica dell'Occidente non si può non essere "leopardiani". Ma qual'è in Leopardi la forma del rapporto tra filosofia e poesia? Negli iniziali "pensieri" dello 'Zibaldone' poesia e filosofia sono due cose essenzialmente diverse. "La filosofia è la visone della verità, cioè della nullità delle cose; la poesia è l'illusione che volta le … Leggi tutto Emanuele Severino: Entro la dimensione nichilistica dell’Occidente non si può non essere “leopardiani”. Ma qual’è in Leopardi la forma del rapporto tra filosofia e poesia?

Tutto è nulla al mondo, anche la mia disperazione … , G. Leopardi, Zibaldone di pensieri, V

Tutto è nulla al mondo, anche la mia disperazione, della quale ogni uomo anche savio, ma più tranquillo, ed io stesso certamente in un'ora più quieta conoscerò la vanità e l'irragionevolezza e l'immaginario. Misero me, è vano, è un nulla anche questo mio dolore, che in un certo tempo passerà e s'annullerà,lasciandomi in un vòto … Leggi tutto Tutto è nulla al mondo, anche la mia disperazione … , G. Leopardi, Zibaldone di pensieri, V

IL PENSIERO DI LEOPARDI, (Emanuele severino, In viaggio con Leopardi. La partita del destino dell’uomo, Rizzoli, Milano 2015, pp. 219-221)

da Amici di Emanuele Severino nell'ambito dell'intero pensiero contemporaneo | Facebook IL PENSIERO DI LEOPARDI, (Emanuele severino, In viaggio con Leopardi. La partita del destino dell'uomo, Rizzoli, Milano 2015, pp. 219-221)   Il pensiero di Leopardi passa vicinissimo alla "cosa che non è cosa" che è implicata dal divenire, la nomina, ma la nomina senza … Leggi tutto IL PENSIERO DI LEOPARDI, (Emanuele severino, In viaggio con Leopardi. La partita del destino dell’uomo, Rizzoli, Milano 2015, pp. 219-221)

REMO BODEI, a cura di Gabriella Giglioni, Gaspare Polizzi, LEOPARDI e la FILOSOFIA, Mimesis editore, 2022

vai alla scheda dell'editore:Leopardi e la filosofia - Remo Bodei Remo Bodei ha coltivato a lungo il suo interesse per Giacomo Leopardi. Ne ha scritto a partire dal 1992, spesso in occasione di interventi a convegni e relazioni, fino alla conferenza tenuta nel 2017 al XIV Convegno Internazionale di Studi Leopardiani su Leopardi e la cultura … Leggi tutto REMO BODEI, a cura di Gabriella Giglioni, Gaspare Polizzi, LEOPARDI e la FILOSOFIA, Mimesis editore, 2022

Remo Bodei, Leopardi e la filosofia, a cura di Gabriella Giglioni e Gaspare Polizzi, Mimesis edizioni, 2022, pagg. 148

vai a una scheda del libro: https://www.libreriauniversitaria.it/leopardi-filosofia-bodei-remo-mimesis/libro/9788857589015 Remo Bodei ha coltivato a lungo il suo interesse per Giacomo Leopardi. Ne ha scritto a partire dal 1992, spesso in occasione di interventi a convegni e relazioni, fino alla conferenza tenuta nel 2017 al XIV Convegno Internazionale di Studi Leopardiani su Leopardi e la cultura del Novecento. … Leggi tutto Remo Bodei, Leopardi e la filosofia, a cura di Gabriella Giglioni e Gaspare Polizzi, Mimesis edizioni, 2022, pagg. 148