Per il filosofo Severino, Dio è un mirabile errore, il Giornale, 12/01/2003 – in Cinquantamila.it

Per il filosofo Severino, Dio è un mirabile errore, il Giornale, 12/01/2003 Quando neanche a metà dell’intervista, accenna per la settima volta alla moglie, «mia moglie qua, mia moglie là», dico a Emanuele Severino: «Ma il suo è un ossessivo amore coniugale, professore!» L’illustre filosofo neoparmenideo innesta un orgoglioso sorriso da ben maritato e ribatte: … Leggi tutto Per il filosofo Severino, Dio è un mirabile errore, il Giornale, 12/01/2003 – in Cinquantamila.it

Il filosofo Emanuele Severino nei ricordi di un’allieva

Il filosofo Emanuele Severino nei ricordi di un’allieva «Non volava una mosca, tutti attratti dalla tonalità oracolante della sua voce che rendeva il suo pensiero inaudito, catturati dalla profondità e qualità dei contenuti».vai aIl filosofo Emanuele Severino nei ricordi di un'allieva

Congedandoci da Severino. Che cosa egli sarà per noi – di Antonio Lombardi e Gabriele Zuppa in gazzettafilosofica

Congedandoci da Severino. Che cosa egli sarà per noi   È venuto a mancare Emanuele Severino. Chi è stato? È stato – per dirla con Schopenhauer –l'oggettivazione della filosofia.   di Antonio Lombardi e Gabriele ZuppaCongedandoci da Severino. Che cosa egli sarà per noi - Benvenuti su gazzettafilosofica!

LETTERA A EMANUELE SEVERINO INTORNO A UNA ETERNA LEZIONE, di Roberta De Monticelli

Sandro Lorenzotti in Amici di Emanuele Severino Ciao a tutti, da lontano! Tutti noi abbiamo letto moltissimo su Emanuele Severino, questi ultimi giorni. Tantissime, belle cose. Qui di seguito e' quello che considero le parole piu' belle. Parole pure. Le ha scritte Roberta De Monticelli, filosofo ed accademica italiana. LETTERA A EMANUELE SEVERINO INTORNO A … Leggi tutto LETTERA A EMANUELE SEVERINO INTORNO A UNA ETERNA LEZIONE, di Roberta De Monticelli

Emanuele Severino su alcuni momenti del processo del Sant’Uffizio al suo pensiero filosofico, in Il mio ricordo degli eterni, Rizzoli, p. 96

Prima dell'inizio del processo, i periti - "giudici", nel linguaggio canonico - avevano avuto a disposizione alcuni mesi per stendere il loro "Voto", che poi era un vero e proprio saggio sul mio discorso filosofico. Il "voto" di Fabro era il più ampio, ed egli ne trasse in seguito un libro, intitolato 'L'alienazione dell'Occidente. Osservazioni … Leggi tutto Emanuele Severino su alcuni momenti del processo del Sant’Uffizio al suo pensiero filosofico, in Il mio ricordo degli eterni, Rizzoli, p. 96

Emanuele Severino ancora su “Musica e peccati di gioventù”, in Il mio ricordo degli eterni, Rizzoli, pp. 21-22

Tra le vacanze dopo l'esame di maturità e i primi mesi da studente del Collegio Borromeo, iscritto al corso di laurea in Filosofia, buttai giù un volumetto, pubblicato poi nel 1948 e intitolato 'La coscienza. Pensieri per un'antifilosofia". L'antifilosofia era la musica. Quelle pagine su muovevano nell'orbita di Arthur Schopenhauer e di Eduard Hanslick - … Leggi tutto Emanuele Severino ancora su “Musica e peccati di gioventù”, in Il mio ricordo degli eterni, Rizzoli, pp. 21-22

EMANUELE SEVERINO PRESENTA: IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI. AUTOBIOGRAFIA, A CHETEMPOCHEFA, 22 MAGGIO 2011, AUDIO, 18 minuti

Vai all’Audio, 18 minuti:  ESeverinoRicordoEterni22mag11 … ogni istante è impossibile che divenga nulla e vada nel nulla …… .... soltanto se qualcosa è eterno può essere ricordato …… .... ogni istante è … … .... la parola “eterno” sta a significare “essere senza diventare nulla” … … ognuno di noi è un firmamento stellato .... .... … Leggi tutto EMANUELE SEVERINO PRESENTA: IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI. AUTOBIOGRAFIA, A CHETEMPOCHEFA, 22 MAGGIO 2011, AUDIO, 18 minuti

Un anno senza Emanuele Severino. Non lo vediamo più, ma c’è ancora, di Davide D’Alessandro in L’HuffPost, 14 gen 2021

Un anno senza Emanuele Severino. Non lo vediamo più, ma c'è ancora. È stato tra i più significativi filosofi del Novecento, il più importante tra gli italiani vai a: Un anno senza Emanuele Severino. Non lo vediamo più, ma c'è ancora L'HuffPost