Per vivere è necessario “credere” … di Vasco Ursini

Per vivere è necessario “credere” ( da intendersi nel senso più ampio).
Ma credere è “errare”: è stare al di fuori della verità non smentibile.
Questo è il tragico destino di ciascuno di noi, in quanto “individui”. Ma l’uomo è soltanto vita, cioè fede? O l’uomo è originariamente, come in questi anni ci siamo arrovellati a indicare, l’apparire della verità non smentibile?
Ognuno di voi che legge queste riflessioni è chiamato a darsi una risposta.
Buona giornata

in (10) Amici di Emanuele Severino

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.