Vasco Ursini, Ogni decisione è un errare

Amministratore

 25 giugno 2018 Contenuto condiviso con: Tutti

Ogni decisione è un errare
Secondo il destino della verità, ogni decisione è un errare, ma nessuna decisione è indifferente, qualcosa cioè che sarebbe potuta rimanere nulla lasciando che entrasse nell’essere la decisione opposta. Poiché tutto è eterno, è impossibile un tutto che sia privo di quella parte eterna, per quanto irrilevante ed errante, che è ad esempio la mia decisione, di spostare un bicchiere sul tavolo. Le decisioni non prese sono le decisioni che non possono esistere. Se non ci fosse il più piccolo e il più grande degli errori, non ci sarebbe nemmeno la verità. Anche l’errore è eterno. Ed è necessario sia perché appunto è eterno, sia perché la verità implica necessariamente l’errore, di cui è essenzialmente la negazione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.