Non se ne può più, di Vasco Ursini

Non se ne può più

Da sempre, ogni mattina apri un giornale e leggi una serie di menzogne; accendi la TV idem, se non peggio; esci per fare due passi e molto spesso ti imbatti in processioni, riti vari e fuochi di artificio.

E così sempre, ogni giorno.

Sopportare tutto ciò è veramente impresa dura, specialmente se ti sei incamminato sul sentiero del giorno per tentare di scovare il luogo della verità dell’essere.

da

(2) Amici di Emanuele Severino | Facebook

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.