John DEWEY, Come pensiamo. Una riformulazione del rapporto fra il pensiero riflessivo e l’educazione (1910), ripubblicato da Raffaello Cortina, 2019. Indice del libro

MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

come-pensiamo-3057

Indice

PARTE PRIMA IL PROBLEMA DELL’EDUCAZIONE DEL PENSIERO

 I. COS'È IL PENSIERO? 61 l. Differenti significati della parola 'pensiero'. A. Il miglior modo di pensare. B. La 'corrente della coscienza'. C. Il pensiero riflessivo è una catena. D. Il pensiero è di solito ristretto alle cose non direttamente percepite. E. Il pensiero riflessivo mira ad una conclusione. F. Pensare come sinonimo di credere. G. Il pensiero riflessivo spinge all'indagine. 2. Il fattore centrale nel pensare. A. Il suggerimento di qualcosa non osservata. B. La funzione del significato. C. La riflessione implica fede nell'evidenza. 3. Le fasi del pensiero riflessivo. A. L'importanza dell'incertezza e dell'indagine. B. L'atto del pensiero è regolato dal suo scopo. 4. Sommario. II. PERCHE' IL PENSIERO RIFLESSIVO DEVE COSTITUIRE UNO DEGLI SCOPI DFLL'EDUCAZIONE 78 1. I valori del pensiero. A. Il pensiero rende possibile l'aziOne accompagnata da uno scopo consapevole. B. Il pensiero consente sistematicamente la possibilità…

View original post 2.005 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.