Vasco Ursini: La morte nell’esistenza

 
Ineluttabilità della morte e della stessa nascita che, a ben guardare è una lotteria e all’esito di questa è legata la nostra esistenza non cercata né voluta.
Ma che comunque va vissuta nella consapevolezza che essa va programmata secondo le proprie capacità.
Che senso abbia tutto questo, nessuno, sul piano razionale, può dirlo.
Può dirlo solo aggrappandosi a qualche fede, che però non dà nessuna garanzia di effettiva possibilità di verità assoluta

Un pensiero riguardo “Vasco Ursini: La morte nell’esistenza

Rispondi a Pilati Marina Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.