L’ultimo Spirito, MARCELLO VENEZIANI, in La Verità (8 settembre 2022)

Sognò l’onnicentrismo ma avvertì che “il mito del Superuomo può divenire una realtà effettiva, con conseguenze inimmaginabili”. Il dominio delle oligarchie era un destino già scritto nell’espansione illimitata della tecnica, gli avrebbe obiettato Heidegger. Nei suoi ultimi scritti, Spirito cedette all’amarezza e disse di “non avere più nulla da insegnare…nulla da dire”. Si lasciò sfuggire … Leggi tutto L’ultimo Spirito, MARCELLO VENEZIANI, in La Verità (8 settembre 2022)

articolo di Marcello Veneziani sul filosofo Ugo Spirito

Oggi sulla Verità un bell’articolo di Marcello Veneziani sul filosofo Ugo Spirito. “Nei suoi ultimi scritti, Spirito cedette all’amarezza e disse di non avere più nulla da insegnare.....nulla da dire. Si lasciò sfuggire perfino un’indicazione metafisica o religiosa: “Non ci resta che il miracolo “, che precede di poco l’ormai solo un Dio ci può … Leggi tutto articolo di Marcello Veneziani sul filosofo Ugo Spirito

Frasi di Ugo Spirito | in Citazioni e frasi celebri

„Forse l'estremismo massimo che raggiunge la protesta dei giovani è quello muto del silenzio. È la protesta di chi non accetta nulla ma non scarta neppure nulla, perché non pretende di avere il criterio per scartare e non riesce a determinare con precisione l'oggetto del suo rifiuto, sì che resta perplesso in modo radicale. La … Leggi tutto Frasi di Ugo Spirito | in Citazioni e frasi celebri

LO SPIRITO DELLA GLOBALIZZAZIONE. Ugo Spirito (9 settembre 1896-28 aprile 1979) moriva 43 anni fa …

LO SPIRITO DELLA GLOBALIZZAZIONEUgo Spirito (9 settembre 1896-28 aprile 1979) moriva 43 anni fa. Il suo pensiero è rimasto intatto e vivo. A testimonianza di ciò, a breve germoglierà e fiorirà un seme piantato dal suo pluridecennale impegno giornalistico, da me coltivato e raccolto in un'antologia critica, con quattro testimonianze di chi lo ha conosciuto … Leggi tutto LO SPIRITO DELLA GLOBALIZZAZIONE. Ugo Spirito (9 settembre 1896-28 aprile 1979) moriva 43 anni fa …

UN INDELEBILE RICORDO DI UGO SPIRITO, Vasco Ursini, Il dilemma verità dell’essere o nichilismo?, Book Sprint Edizioni, 2013, pp. 7

Per tutta la vita ho sentito fortemente il bisogno di dare un senso all'esistenza. Iniziai a pormi il problema sin da ragazzo. Continuai ad affrontarlo per tutta l'adolescenza e la giovinezza. Durante gli anni universitari trascorsi a Roma, potei discutere del problema con alcuni professori della facoltà di filosofia di quell'Università cui mi ero iscritto … Leggi tutto UN INDELEBILE RICORDO DI UGO SPIRITO, Vasco Ursini, Il dilemma verità dell’essere o nichilismo?, Book Sprint Edizioni, 2013, pp. 7

Vasco Ursini: COME SIAMO EFFETTIVAMENTE MESSI CE LO DICE UGO SPIRITO: NON PUÒ ESSERCI NESSUNA VERITÀ ULTIMA, MA SOLO UNA CONTINUA RICERCA SOGGETTA A CONTINUA REVISIONE. (LA VITA COME RICERCA)

Vasco Ursini COME SIAMO EFFETTIVAMENTE MESSI CE LO DICE UGO SPIRITO: NON PUÒ ESSERCI NESSUNA VERITÀ ULTIMA, MA SOLO UNA CONTINUA RICERCA SOGGETTA A CONTINUA REVISIONE. (LA VITA COME RICERCA) da Amici di Emanuele Severino | Facebook

Un pensiero del mio “Maestro”, Ugo Spirito, con il quale occorre misurarsi

Un pensiero del mio "Maestro" Ugo Spirito con il quale occorre misurarsi: "Non può esserci alcuna verità ultima, ma soltanto una continua ricerca soggetta a continua revisione. (Ugo Spirito, La vita come ricerca, Rubbettino Editore, 2007)(1) Amici di Emanuele Severino | Facebook

Ugo Spirito , Emanuele Severino e Vasco Ursini in un disegno per Il Pensiero Storico. Post di Riccardo Messina in gruppo facebook Amici di Emanuele Severino

Ugo Spirito , Emanuele Severino e Vasco Ursini in un disegno per Il Pensiero Storico che oggi li ha ricordati con questo articolo Danilo Breschi : https://ilpensierostorico.com/vivi-siamo-se-bisognosi-di.../ Per chiunque fosse interessato a discutere del pensiero di Emanuele Severino, può unirsi al Gruppo telegram: https://t.me/joinchat/yRGh-40PxrY1ODNk

Ugo Spirito, “La vita come amore”

« Una nuova società va determinandosi, che continua a combattere per inerzia, ma che in realtà vive tra l'indifferenza e lo scetticismo, dubitando di ogni fede e di ogni verità. È una società caratterizzata da stanchezza e disorientamento, che ai presunti ideali di ieri non sa che opporre il vuoto dell'oggi.» Ugo Spirito, "La vita … Leggi tutto Ugo Spirito, “La vita come amore”