Non vi è nulla, di ciò che accade, che si sarebbe potuto evitare, in E. Severino, Destino della necessità, Adelphi, Milano 1999, pp. 444-445

 

Vasco Ursini

L’alienazione della verità è l’accadimento nel quale l’uomo diventa un mortale; ma questa caduta dalla verità, questo fondamento e radice di ogni possibile errare non è qualcosa che “si sarebbe potuto evitare” – appunto perché non vi è nulla, di ciò che accade, che si sarebbe potuto evitare.
(E. Severino, Destino della necessità, Adelphi, Milano 1999, pp. 444-445)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...