L’eterno apparire del destino, articolo di Armando Torno sul libro di Emanuele Severino: Testimoniando il destino, Adelphi editore. In Il Sole 24 ORE 21 gennaio 2019

Nella «Biblioteca filosofica» di Adelphi escono gli scritti teoretici di Emanuele Severino. Fu lui a inaugurarla nel maggio 1980 con Destino della necessità. Ecco ora l’ultima sua opera dal titolo Testimoniando il destino. Severino è considerato in ambito internazionale uno dei filosofi di riferimento del nostro tempo: si stanno moltiplicando i riconoscimenti per i suoi scritti. Tra gli ultimi, in Russia Yuri Olynyk sta preparando la traduzione di Essenza del nichilismo, disponibile da un paio d’anni anche in inglese.

Testimoniando il destino sviluppa un gruppo di analisi filosofiche «voltandosi indietro e guardando un insieme di tratti essenziali del cammino percorso». Che non è stato breve e «tale cammino ha inteso indicare l’essenza autentica del fondamento di ciò che con verità può esser saputo in terra e in cielo». Un «cammino» che mette in questione ogni forma della sapienza dell’uomo e ora sono approfondite tutte le tematiche affrontate da Severino: per esempio, il senso ultimo dell’essere uomo, il rapporto tra destino e scienza, l’essenza linguistica del sapere originario, il senso della salvezza, la storia infinita dell’uomo ecc.

vai all’intero articolo qui:

L’eterno apparire del destino – Il Sole 24 ORE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.